Non è successo niente

Non è successo niente

‘Non è successo niente’ è un romanzo fatto di tanti romanzi, di tante storie intrecciate dove sembra che non succeda niente e invece sta succedendo di tutto. La storia di Cohan, e della donna con cui vive, Luci, entrambi candidati al Nobel per la nevrosi; quella di Tom, sceneggiatore di fumetti horror, anche lui in crisi creativa e sprofondato negli abissi dell’alcol; quella di Mauro e Vita, lui redattore della casa editrice che pubblica gli albi di Tom, lei impiegata di banca, lui ‘crapone’ e introverso, ma anche battutista implacabile, lei incasinata da ben tre ‘fidanzati’, più un cane e una gattina di nome Ugo…

Prima edizione (1997). Libro cartonato con sovraccoperta.

Informazioni aggiuntive