Sebastian Bach – La mia vita e gli Skid Row

Nel corso della propria carriera Sebastian Bach ha venduto più di venti milioni di dischi, sia come solista che come cantante della sua band, i leggendari SKID ROW, il primo gruppo hard rock della storia ad avere un album che è entrato in classifica direttamente al numero uno.

Dotato, oltre che di una splendida voce, pure di una notevole figura che lo ha fatto presto diventare un sex-symbol, Bach è anche stato la prima rockstar a calcare un palcoscenico di Broadway, interpretando ruoli di primo piano in Jekyll & Hyde, Jesus Christ Superstar e The Rocky Horror Picture Show, e non è mancata nemmeno una presenza televisiva, in ben sette stagioni della celebre serie Una Mamma Per Amica.

Nella sua autobiografia, Sebastian Bach offre un vivido racconto di quegli eccessi e sregolatezze che caratterizzavano la vita in tour insieme a gruppi del calibro di Bon Jovi, Aerosmith, Mötley Crüe, Soundgarden, Pantera, Nine Inch Nails e Guns N’ Roses, accompagnandolo con decine e decine di foto inedite da lui stesso conservate nel corso degli anni.

Ma questo libro è anche la storia di un uomo che ha raggiunto la fama da giovanissimo, e di una band che è implosa quando era all’apice del successo. È la storia di un uomo che ha visto esaudirsi i propri desideri più sfrenati, per poi finire a perdere la propria famiglia e la propria casa. È la storia di un uomo che però ha sempre tenuto duro, e tra donne, alcol e musica ha sempre vissuto on the road, e continuerà a farlo.

LA MIA VITA E GLI SKID ROW non è un’autobiografia rock come tutte le altre, perché Sebastian Bach non è mai stato una rockstar come tutte le altre.

Informazioni aggiuntive