Visioni sonore – Viaggio tra i compositori italiani per il cinema

Visioni sonore - Viaggio tra i compositori italiani per il cinema

un viaggio attraverso le carriere, i successi discografici, i vari mutamenti del cinema che hanno condizionato e guidato le ispirazioni dei compositori più rappresentativi di colonne sonore, in taluni casi veri e propri registi aggiunti. Ogni musicista intervistato (Frizzi, Micalizzi, Piovani, Morricone, Liberatori, Goblin, Fidenco, Usuelli, Bacalov, Mainetti, La Bionda, Cipriani, ecc.) si presenta con un suo stile, con le sue influenze generazionali, permettendo all’autore, anche grazie ai suoi interventi storico-critici, di ripercorrere l’evoluzione delle musiche per i film attraverso quarant’anni di cinema italiano. 240 pagine.

Informazioni aggiuntive