Leone (di Roberto Granata)

Leone è stato un fenomeno irripetibile nella storia del cinema italiano. Scomparso da oltre dieci anni, è stato e resta un regista unico: un autentico mattatore del set. Il libro, attraverso gli scatti di Roberto Granata, ci fa scoprire il rapporto più fedele e insieme più segreto fra Leone e il suo cinema. Le interviste, i racconti, i ritratti, le riflessioni, le intemperanze e le confidenze di chi lo ha incontrato negli anni dei suoi film, fissano il ricordo di Sergio Leone nell’immaginario collettivo del cinema.

Informazioni aggiuntive