Asia Argento: la strega rossa

Asia Argento: la strega rossa è un volume fotografico pubblicato da Edizioni Sabinae e il Centro Sperimentale di Cinematografia.  Il libro, attraverso disegni, racconti e scatti fotografici privati dell’artista e immagini dei suoi film, mostra il talento poliedrico di Asia Argento, disegnando un ritratto completo del suo mondo artistico, professionale e spirituale. Una sezione del volume è dedicata al reportage di Stefano Iachetti, autore del libro, sui set di Era di marzo e Incompresa della regista Argento. Le fotografie ritraggono l’artista in azione e mostrano il suo lato meno glamour e più vero, lontano dall’icona pop e trasgressiva a cui siamo abituati. Asia Argento è un’artista capace di utilizzare più forme espressive, il cinema, la scrittura, la musica, e di raggiungere un pubblico vasto e variegato. Il libro è concepito come una serie di suggestioni, un percorso emozionale che metta in luce i lati meno conosciuti ed esplorati di quest’artista e che incuriosisca ad andare oltre.

 

Il volume contiene il racconto mai pubblicato in Italia di Asia Argento: Le Ginèco

Grande Formato: 28×28 cm; Pagine: 224
372 immagini, di cui 17 scatti di Asia Argento

IL VOLUME E’ IN ITALIANO E INGLESE / ITALIAN AND ENGLISH TEXT

Asia Argento: The Red Witch is published by Centro Sperimentale di Cinematografia and Edizioni Sabinae. The volume describes the multi-talented artist Asia Argento. It offers a complete portrait of her artistic, professional, and spiritual world not only through pictures from her films but also by way of autograph drawings, short stories, and unpublished private photographs.
A portion of the photographs published in the book, namely those by Stefano Iachetti – the book’s author – from the sets of Era di marzo and Misunderstood, make up this exhibition.