Viaggiatori della sera, I

Tratto da un romanzo di Umberto Simonetta, il film diretto e interpretato da Ugo Tognazzi racconta una società del futuro in cui, giunti all’età di 49 anni si smette di lavorare e si viene trasferiti in una sorta di villaggio turistico che però si rivela essere un lager in cui si procede all’eliminazione degli ‘anziani’.

Informazioni aggiuntive