Tranquillo posto di campagna, Un

Leonardo, pittore di successo, si trasferisce con Flavia in una villa di campagna, dove scopre che la contessa che vi abitava è stata brutalmente uccisa. La sua presenza aleggia nella casa, strane cose accadono di continuo… Un angosciante viaggio sospeso tra lucidità e follia, nella migliore tradizione dell’horror italiano.

Informazioni aggiuntive