Tempo Di Violenza

 

Robert e Kramer, nella loro infanzia, hanno frequentato assieme una scuola diretta da religiosi. Tra i loro giochi preferiti, c’era quello di fingersi l’uno sceriffo, l’altro fuorilegge. Diventati adulti, quella finzione si è fatta realtà, ma i ruoli si sono invertiti: Kramer è diventato un commissario di polizia, Robert uno spietato rapinatore, il cui ideale è reincarnare il famoso Dillinger. E’ pertanto con molta ripugnanza che Kramer, cui è toccato il compito di porre fine all’attività criminale di Robert, gli da la caccia.

 

Informazioni aggiuntive