Sussurro nel buio, Un

In una bella villa della campagna veneta vive il piccolo Martino coi genitori Alex e Camilla, le sorelline Matilde e Milena e la governante Françoise. Una famiglia felice se, a turbarne l’armonia, non ci fosse Luca, un bambino … invisibile, che di Martino – il solo a vederlo e a parlargli – è il miglior amico. Convinti che Luca sia un innocente frutto della sua fantasia, Alex e Camilla assecondano per un po’ il presunto gioco del figlio: alcuni fatti però, spiegabili forse con qualche sua facoltà paranormale, li inducono a consultare uno psichiatra. Il luminare che naturalmente nega l’esistenza di Luca arriva e si insedia nella villa: qualche giorno dopo, i suoi ospiti lo ritrovano fulminato nel bagno: un filo elettrico scoperto dirà la polizia avvalorando una compiacente testimonianze di Françoise. Ma è andata davvero così? Ne dubita la nonna di Martino che lo incolpa di omicidio, ma ne dubita soprattutto Camilla, che ormai crede all’esistenza di Luca tanto da implorarlo di andarsene. Ma c’è davvero un Luca? Chi custodisce, insomma, il segreto di quanto è avvenuto?

Informazioni aggiuntive