Sotto il vestito niente

Giallo vanziniano ambientato nella Milano da bere degli anni ’80.
Il giovane Bob lavora come ‘ranger’ (guardia forestale) nel meraviglioso parco di Yellowstone nel Wyoming; con gli amici si mostra orgoglioso di sua sorella gemella, Jessica, che fa la modella di successo a Milano. Un giorno Bob ha una strana visione: vede lo spietato assassinio della sua congiunta per mano di uno sconosciuto. Si tratta di comunicazione telepatica abbastanza frequente fra gemelli. Si precipita a Milano per far luce sull’episodio: Jessica è sparita, di lei nessuna traccia.

Informazioni aggiuntive