Scorta, La

In seguito all’uccisione del sostituto procuratore Rizzo e del maresciallo Virzi, giunge a Trapani il magistrato Michele de Francesco il quale, partendo da un indagine sugli approvigionamenti idrici, scopre pericolose collusioni tra mafia, politica e forze dell’ordine, nelle persone dell’onorevole Nestore Bonura, del Vice Prefetto Scavone e del boss Mazzaria. Lo segue fedelmente la sua scorta e qualcuno pagherà con la vita.

Informazioni aggiuntive