Sacco E Vanzetti – Versione Restaurata (2 Dvd+Booklet)

Alla mezzanotte del 22 agosto 1927, nel penitenziario di Charleston, vicino Boston, vennero uccisi sulla sedia elettrica Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, italiani e anarchici. Arrestati nel maggio del 1920 e ingiustamente accusati di rapina e omicido furono in realtà i capri espiatori di un’ondata repressiva contro il pericolo “rosso”. Il processo durò ben sette anni e divenne qualcosa di simbolico che non solo smosse le coscienze degli uomini dell’epoca, ma come un fantasma continuò ad agitare l’America per decenni.

Informazioni aggiuntive

  • Extra Trailer e Avant-Trailer • Galleria di immagini • Intervista a Giuliano Montaldo • Provini di Rosanna Fratello • “Ciak! Si gira” • Cronache degli anni Venti • 1976: nasc il comitato per la riabilitazione + Booklet in cui, per la prima volta in Italia, vengono pubblicati i disegni Fred C. Ellis (1885-1965), uno dei principali artisti radicali statunitensi dagli anni Venti agli anni Cinquanta. Ellis, che seguii il processo contro Sacco e Vanzetti, pubblicò i suoi disegni sul quotidiano Daily Worker da luglio ad agosto del 1927