Nella stretta morsa del ragno

Il giornalista americano Alan Foster incontra una notte lo scrittore Edgar Allan Poe in stato di ebbrezza, e si mette a discutere con lui delle sue storie d’orrore. Poe afferma che i racconti che scrive e gli incubi sono reali e si manifestano all’uomo, quindi fa una scommessa con il giornalista proponendogli di passare una notte in un castello vicino. Foster scettico accetta, ma presto sarà costretto a ricredersi…

Informazioni aggiuntive