Napoli serenata calibro 9

Don Salvatore Savastano, boss del contrabbando di sigarette, perde la moglie e l’unico figlio uccisi da quattro rapinatori mascherati, mentre la famiglia, riunita in un ristorante, festeggiava la Prima Comunione del bambino. Da quel momento don Salvatore non ha altro scopo nella vita che far giustizia con le sue mani dei quattro assassini.

Uno dei più riusciti ibridi tra poliziottesco e sceneggiata, con poco spazio al melodramma e tanto spazio all’azione!

Informazioni aggiuntive