Morte dall’occhio di cristallo, La

Die monster die

Stephen Reinhart arriva nella cittadina di Arkham, ma, quando dice di voler andare a villa Witley, trova una reazione ostile. L’unica possibilità è di andarci a piedi attraversando un paesaggio strano e spettrale, con i rami degli alberi che gli si sbriciolano in mano e un profondo cratere in mezzo al prato. A villa Witley non trova migliore accoglienza: il capofamiglia Nahum Witley vuole che se ne vada immediatamente. Di diverso avviso la figlia Susan, che l’ha invitato. La mamma malata di Susan avvisa Stephen che qualcosa di misterioso grava sulla casa: la cameriera, gli spiega, è stata vittima di una strana malattia. Inoltre, il padre di Nahum morì pazzo anni prima dopo aver invocato i poteri delle tenebre.

Informazioni aggiuntive