I milanesi ammazzano al sabato

A Milano scompare improvvisamente una bella ragazza di venticinque anni, Donatella Berzaghi, minorata psichica. Duca Lamberti (Frank Wolff), il funzionario di polizia che conduce le indagini, teme che la giovane sia finita nei giro della prostituzione…

Il film è tratto dal romanzo ‘I milanesi ammazzano il sabato’ – da qui uno dei suoi due titoli, insieme a ‘La morte risale a ieri sera’ – di Giorgio Scerbanenco, un giallo livido ambientato in una Milano autunnale e nebbiosa.

Informazioni aggiuntive