Diaboliche, Le

Una giovane ricca ed invalida fino dall’infanzia conduce una vita triste e solitaria, in assenza di amore. Le uniche persone che le fanno compagnia sono l’infermiera che l’assiste, la governante e l’autista ma le loro intenzioni non sono delle migliori. In realtà tutti e tre mirano ad impossessarsi della sua eredità…

Informazioni aggiuntive

  • Extra "Due film in uno", Intervista a Pierangelo Pozzato a cura di Davide Pulici