USCITA RIMANDATA – Decoder

 

Fino alla metà degli anni ottanta, Berlino e Amburgo sono state il centro europeo delle controculture. In questo scenario si muovono gli straordinari personaggi di questo cult-film, uno dei pochi veramente underground del periodo. Nel 1984 Klaus Maeck girò un film che diventerà profetico. Con una colonna sonora straordinaria per l’epoca – Soft Cell, Einsturzende Neubauten, The The – e un cast di attori eccezionale – W.S. Burroughs, G.P. Orridge degli Psychic TV, F.M. Einheit degli Einsturzende Neubauten e la vera Christiana F. (dello Zoo di Berlino) – questo film sintetizzò l’innovazione trasgressiva che il punk portò nel campo della comunicazione e intuì la rivoluzione del cyberpunk.

Informazioni aggiuntive