Danse Macabre

Margherita è una normale ragazza alla soglia dei trent’anni. Ha una vita e un lavoro normali, un fidanzato che la ama e pochi grilli per la testa. La sua esistenza viene stravolta dalla morte dell’amata nonna che l’aveva cresciuta. L’anziana donna nascondeva un segreto che l’aveva lacerata per anni: scoprire che fine fece la madre, giovane attrice degli anni venti, scomparsa durante le riprese di un film diretto da un regista pazzo chiamato Agenore Venturi. Dopo il funerale della nonna, Margherita inizia ad avere visioni terrificanti e teme di impazzire. Anche il fidanzato inizia a dubitare della sua salute mentale. Le visioni sono sempre più inquietanti e Margherita decide di chiedere aiuto ad un prete suo confidente. L’uomo le rivelerà qualcosa di terribile sul passato di Venturi. Dopo varie traversie, Margherita riesce a trovare una copia del film che si credeva fosse andata perduta. La visione di quelle immagini aprirà uno squarcio su una verità che doveva rimanere sepolta nell’oblio del tempo.

Informazioni aggiuntive

  • Extra Trailer