Drum l’ultimo mandingo

Figlio di una donna bianca, Marianna, e di uno schiavo africano di sangue reale, il possente Drum, pregiato “esemplare” della razza Mandingo, viene separato dalla sua donna e ceduto, con l’amico Blaise, al mercante di schiavi Hammond Maxwell. Padre della diciottenne Sophie, costui s’è fatto cedere da Marianna, tenutaria di un lussuoso bordello, anche una delle sue ragazze, Augusta, perché gli educhi la figlia e gli governi la casa. Adocchiati Drum e Blaise, ma respinta da entambi, la viperina Sophie si vendica del secondo accusandolo di atti osceni. Spedita la figlia in collegio, Hammond incatena Blaise, riservandosi di infliggergli una ben più grave punizione…

 

Informazioni aggiuntive