Amanti d’oltretomba

Il dottor Stephen Arrowsmith tradisce la moglie Muriel con l’assistente Solange e Muriel tradisce il marito con il giardiniere David. Dopo aver scoperto la tresca della moglie, Stephen la uccide insieme con il suo amante abbandonandosi a ‘raffinate’ sevizie. Il delitto non è dettato da un tardivo sussulto dell’onore ferito, ma da un duplice calcolo: ereditare il patrimonio della donna e (…il dottore è un geniale scienziato…) servirsi del sangue degli amanti per mettere a punto il filtro dell’eterna giovinezza da donare a Solange…

Informazioni aggiuntive

  • Extra “Quella strana voglia di cinema”, Intervista al regista Mario Caiano