Italiani e l’industria, Gli

Limited Edition LP 180 gr.
Record/Vinyl
500 copies

♫ LISTERN HERE ♫
soundcloud.com/fourfliesrecords/piero-umiliani-gli-italiani-e-lindustria

tracklist:

A1 Andiamo A Spasso
A2 Ballata Western
A3 Tempo Di Week-End
A4 Playtime
A5 Natascia
A6 Music Box
A7 Troppo Pigro
B1 Negozi Alla Moda

B2 Microracing
B3 Automatismo
B4 Calcolatori Elettronici
B5 Cibernetica
B6 Coltura Virus
B7 Ferrovia Sotterranea
B8 Bolidi Al Collaudo
B9 Rally Notturno

 

Dai leggendari archivi segreti dell’etichetta Omicron etichetta, uno dei più rari album firmato da Piero Umiliani. Gli italiani e l’industria, una colonna sonora di un documentario televisivo misterioso diretto da Romolo Marcellini in onda nel 1967, e mai riapparso da allora, che è stata focalizzata sulla virtù e vizio di italiana post-economica boom di industrializzazione. La musica rispecchia perfettamente i contrasti della società italiana di quel periodo, equamente diviso da consumismo e alienazione, con un numero di tracce deliberatamente easy-jazz e pop-beat da un lato (con bellissime ballate per vibrafono, come Natascia o Negozi alla Moda e come Music Box, poi riutilizzati in alcuni film degli anni ’70, come Aragosta a colazione), e dall’altro, con un rimbalzo di composizioni ultra-jazz, vicino al free jazz, con l’elettronica e d’avanguardia soluzioni che Umiliani esplorerà completamente negli anni a venire (non è un caso che 3 di questi brani sono inclusi anche nove anni dopo in una nuova libreria LP di Umiliani chiamato Atmosfere). Un album essenziale di facile ascolto e suono sperimentale, necessario per comprendere la ricchezza di un genio delle colonne sonore italiane.

Informazioni aggiuntive