Qualcuno ha visto uccidere

Pentamusic ritorna sulle tracce di partiture inedite selezionando una bella Colonna Sonora ad opera del Maestro Stelvio Cipriani, QUALCUNO HA VISTO UCCIDERE, realizzata nel suo canone del thriller anni ’70, per questo film diretto da Rafael Romero Marchant con Ray Milland, Sylvia Koscina e Ramiro Oliveros.
Una trama che vede il film diviso in un due parti, la prima dove si compie un efferato delitto su commissione, e la seconda in cui assistiamo ad una escalation che trasforma la vicenda in un vero e proprio action movie.
Nel 1973 Stelvio Cipriani, che attualmente conta oltre 500 partiture all’attivo che lo annoverano tra i più prolifici di sempre, già aveva una sua cifra stilistica ben definita. All’epoca reduce da notevoli sperimentazioni su pellicole di Bava (Gli orrori del castello di Norimberga, Reazione a catena), ne importa in questa colonna lo stile, alternandolo a languide melodie tipiche del suo comporre, dissonanze, tribalismi percussivi e inseguimenti perdifiato ad un passo dall’hard-rock.
Un bellissimo poliedro dalle cromaticità in continuo divenire, sicuramente un inedito prezioso nella discografia del maestro ora disponibile in confezione jewelbox con booklet da 12 pagine e note di produzione esclusive a cura del critico musicale e cinematografico Fabio Babini.
Edizione limitata.

Informazioni aggiuntive