La ragazza di Via Condotti

 25,00

Categoria:

Quartet Records e Cinevox presentano la prima uscita di una colonna sonora di Enrico Simonetti. La ragazza di Via Condotti, è un thriller italiano interpretato da Frederick Stafford nei panni di Sandro Mattei che indaga sull’omicidio di sua moglie per mano di un amante. Usando le abilità della ragazza per ingrandire una foto (con sentori di Blow up di Michelangelo Antonini), Sandro scopre che una spogliarellista, i suoi ricchi clienti tra cui un potente avvocato, possono essere coinvolti nel caso… La colonna sonora del film è stata composta da Enrico Simontetti, padre di Claudio Simonetti dei Goblin. La musica è ancorata alla potente canzone ”Una ragazza come tante”, eseguita da Augusto Daolio della band italiana ”Nomadi”. Caratterizzato da una manciata di variazioni più strumentali della canzone del tema, ma il resto offre alcuni grandi pezzi funk per Sandro che richiamano lo stile di Lalo Schifrin per Dirty Harry. La canzone e un tema al pianoforte strumentale sono stati precedentemente rilasciati su 45 giri, mentre il resto della musica è una prima assoluta. Masterizzato da Claudio Fuiano e booklet di 8 pagine con note di copertina di Gergely Hubai.

Informazioni aggiuntive